Perché fare Advertising su LinkedIn?

Ascolta l’articolo completo!

LinkedIn è un social network diverso da tutti gli altri, spesso poco amato ma davvero efficace per chi vuole diventare più produttivo e avere successo nel campo professionale.

I numeri della piattaforma ci fanno capire subito che non è semplicemente un “curriculum online” come molti erroneamente pensano, ma una piattaforma nata per lo scambio di conoscenze e contenuti relativi al mondo del B2B.

Con più di 610 milioni di persone che utilizzano attivamente la piattaforma, un engagement che cresce esponenzialmente ogni anno e un tasso di visita giornaliera superiore al 40%, LinkedIn è sicuramente il posto giusto dove intessere relazioni professionali proficue e durature.

Le persone che si iscrivono a LinkedIn cercano uno spazio per la loro formazione professionale, si informano sulle novità che riguardano il mercato del lavoro, si confrontano con persone esperte in determinati settori e ovviamente mostrano le loro competenze come professionisti, in cerca di clienti o di impiego.

La mission di LinkedIn

La mission di LinkedIn è quella di «collegare i professionisti di tutto il mondo per renderli più produttivi e di successo». Questo significa che all’interno di questo social network troverai un ambiente completamente dedicato al business, alla condivisione di conoscenza e alla costruzione di rapporti professionali.

Tre motivi per cui dovresti usare LinkedIn

  • Il trust della piattaforma è tra i più alti del mondo. LinkedIn mette le persone al centro, salvaguarda la loro esperienza di navigazione e la loro privacy, mettendo in atto azioni e decisioni volte alla massima trasparenza e correttezza.
  • La copertura organica, quella che non prevede l’investimento pubblicitario, è molto più alta rispetto ad altri social network. Ciò significa che i tuoi contenuti potranno essere visti da molte persone nella tua rete anche senza investimento; utile soprattutto agli inizi quando devi ancora capire come usare al meglio gli strumenti di advertising.
  • La targettizzazione estremamente accurata. Le persone che gravitano su Linkedin, grazie al trust di cui ti parlavo prima, sono portate a fornire informazioni corrette e reali. Questo non accade sulle altre piattaforme e ti permette di restringere notevolmente il campo sul target che ti interessa di più intercettare con l’advertising.

Partecipare attivamente alle conversazioni su LinkedIn ti permetterà di confrontarti con esperti del tuo settore o di altri settori di interesse e ti aiuterà a migliorare il tuo personal branding e la tua visibilità agli occhi dei clienti, dei potenziali clienti, dei collaboratori e dei competitor.

E, punto davvero importante, ad avere successo in campo professionale!

Fare advertising su LinkedIn

Uno degli aspetti più conosciuti dell’advertising su LinkedIn è il suo costo. Infatti, una campagna costa un minimo di 10€ al giorno, cifra molto alta se comparata a quella di altre piattaforme come Facebook ADs e Instagram. È vero, la pubblicità su Linkedin è costosa, ma funziona.

Ora ti spiego perché.

Partiamo da quello che abbiamo visto finora: Linkedin ha un elevato trust, la possibilità di una targhettizzazione estremamente minuziosa e un bacino di utenti legati al mondo professionale.

È un social network che ti permette di rivolgerti direttamente alle aziende e di intessere con loro delle relazioni in via diretta, cosa che raramente succede altrove. Questo la rende la migliore piattaforma per la Lead generation e per il business to business.

I dati al suo interno sono costantemente aggiornati perché le persone hanno interesse a mostrare e a tenere vivo il proprio profilo, le informazioni di contatto sono sempre reali e l’approccio è guidato da un mindset imprenditoriale.

Capirai quindi che i Lead che potrai generare con le tue campagne di advertising saranno mirati e ben profilati, cosa che ti garantirà una maggiore percentuale di successo e di conversione, che a loro volta ti porteranno a guadagnare di più e ad aumentare la tua visibilità!

Quindi, quando parliamo di costo dell’advertising su LinkedIn, dobbiamo ricordare che è alquanto relativo, perché se l’investimento è in grado di portarti contatti di qualità, riuscirà a ripagarsi in pochissimo tempo.

A cosa mi serve l’advertising su LinkedIn

Gli obiettivi che puoi raggiungere attraverso le tue campagne pubblicitarie su LinkedIn sono molteplici e riguardano diversi aspetti.

  • Brand Awareness: con LinkedIn è possibile curare il Personal Branding di un professionista o il Corporate Branding di un’azienda senza mescolare i propri contenuti in un feed invaso da gattini o meme.
  • Lead generation: i contatti che acquisirai saranno altamente profilati e il costo di acquisizione sarà velocemente ripagato.
  • Ricerca del personale: LinkedIn è anche una piattaforma che mette in contatto domanda e offerta lavorativa. Potrà esserti utile nella ricerca di collaboratori.
  • Conversioni: obiettivo principe è quello di convertire il maggior numero di persone che potrebbero poi diventare tuoi clienti.

Utilizzare una strategia pubblicitaria su LinkedIn può davvero aiutarti ad emergere a livello professionale e a creare una rete qualificata di contatti con cui instaurare delle relazioni durature e profittevoli.

Se vuoi imparare ad usare LinkedIn per il tuo business, io posso aiutarti!

Puoi scegliere se partecipare al mio corso fatto in collaborazione con Digital Update, oppure contattarmi per una consulenza one to one, dove prenderò in esame il tuo caso specifico e ti seguirò passo passo nella creazione delle tue campagne.

E se hai qualche dubbio, puoi scrivermi o chiamarmi, sono a tua disposizione!

ACQUISTA IL CORSO: LINKEDIN ADVERTISING